Articoli

RITORNA STORIA E SAPORI

Ritorna la nuova edizione di Storia e Sapori nel borgo di Dolcè sabato 25 e domenica 26 maggio, l’annuale festa che le associazioni del Comune di Dolcè organizzano per la promozione enogastronomia territoriale in collaborazione con la locale amministrazione comunale e Provinciainfestival nell’ambito di Estate a Dolcè 2013. La manifestazione regalerà un tourbillon di emozioni a chi visiterà il borgo vestito a festa, scoprendo le sue ricchezze naturali, sportive, culturali ed enogastronomiche. Le corti di Dolcè si apriranno per fare gustare le prelibatezze di questo territorio. Inoltre le giornate e le serate di festa saranno rallegrate da spettacoli e da visite culturali e tanto altro ancora. "Storia e Sapori è diventato un appuntamento importante per promuovere il nostro territorio” spiega l’assessore alla cultura Elena Salvetti “la festa si svolgerà grazie alla fondamentale organizzazione dei volontari delle associazioni, la pubblica amministrazione, i proprietari che annualmente concedono le corti. Siamo giunti alla nona edizione qui a Dolcè sulla scia di un successo crescente che contiamo di confermare anche quest’anno attraverso un programma sempre più accattivante. Doveroso un ringraziamento alle associazioni Circolo Noi, Comitato San Luigi, Caritas, Corpo Bandistico Comunale di Dolcè, Comitato Europa Amica, A.d.p.v. Valdadige, Gruppo Alpini di Dolcè, Scout C.N.G.E.I. di Verona, Pro Loco Volargne del Comune di Dolcè, Gruppo Culturale El Casteleto e Gruppo Protezione Civile di Dolcè, gruppo culturale Don Luigi Bianchi”. Diversi gli appuntamenti di spicco. L’apertura delle corti avverrà nel pomeriggio di sabato 25 maggio. In Villa Guerrieri Rizzardi sarà inaugurata la mostra dei quadri a cura del gruppo culturale don Luigi Bianchi. In Corte Tommasini sarà inaugurata la “personale” del pittore Mario Maimeri a cura del gruppo culturale “El Casteleto” nonché la mostra di ceramiche medioevali. Sempre alle ore 17 gran apertura delle corti enogastronomiche con menù tradizionali proposti dalle associazioni di Dolcè; alle ore 18.30 le vie del borgo saranno animate dal Gruppo Ottoni della Banda di Dolcé con musiche tirolesi; alle 21.30 è in programma il concerto del Corpo Bandistico Comunale di Dolce’. Ricchissimo il programma di domenica 26 maggio. Alle ore 8.30 ritrovo presso l’azienda agricola Al Molino di Mario Ceradini quindi tutti sull’isola di Dolcè per una dimostrazione di pesca sportiva sul fiume Adige per bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni e persone diversamente abili a cura del gruppo “Pescadori Valdadese”: iscrizione gratuita, compresa di prestito dell‘attrezzatura, iscrizioni entro il 24 maggio tel. 3348617229 (Roberto) e al 3388498273 (Dario). Alle ore 10 apertura delle mostre tra cui quella allestita nell’atrio comunale a cura degli Scout Cngei della sezione di Verona. A mezzogiorno riapriranno le Corti Enogastronomiche con menù tradizionali proposti dalle associazioni di Dolcè; nel pomeriggio alle ore 15.30 è in programma un simpatico intrattenimento per bambini; alle ore 16.30 nel teatrino Undenheim presso la sede municipale si svolgerà il saggio musicale degli allievi della scuola di musica del Corpo Bandistico Comunale di Dolcè. Alle ore 17 nel Palazzo del Capitano ecco la dimostrazione di “Tiro della Sfoglia”; alle ore 18 la presentazione “Le etichette raccontano” a cura di Antonio Anzelini, deus ex machine della Cantina Maso Roveri. Alle ore 18,30 lungo le vie del borgo si potrà ascoltare musica d‘autore con Ivo Borchia e altri musicisti; alle ore 21.45 gran finale col Gruppo SixFire composto da giocolieri con fuoco ed arti varie. Nelle due giornate lungo le vie del borgo si potrà visitare il mercatino dell’artigianato e pregiati vini delle cantine Valdadige Terradeiforti. Non solo. Sabato pomeriggio dalle ore 15 e domenica per tutta la giornata sono in programma escursioni in gommone sull‘Adige in collaborazione con il Canoa Club di Pescantina e Terradeiforti Sport (prenotazioni ed informazioni: 340 5535103 (Alviano Mesaroli. Si consiglia l’abbigliamento sportivo con un cambio di scarpe). Per informazioni: Comune di Dolcè, Tel. 045.729.00.22; www.provinciainfestival.it ; www.comunedolce.it .