Sospeso il referendum costituzionale del 29 marzo 2020

Pubblicata il 09/03/2020

In relazione alle misure per il contrasto alla diffusione del Coronavirus presenti nel Decreto del 4 marzo 2020 il Consiglio dei Ministri ha disposto, (con Circolare del Ministero dell’Interno n. 17 /2020) la sospensione del Referendum previsto per il prossimo 29 marzo 2020 per l’approvazione del testo della legge costituzionale in materia di riduzione del numero dei parlamentari.
Maggiori informazioni nel 
sito del Ministero dell’Interno.
torna all'inizio del contenuto